terra

Sta girando su Facebook una letterina molto bella e commovente scritta da un bambino di nome Giuseppe. L'ha postata un giornalista di Casal Di Principe, Luca Coronella, e ha già avuto una diffusione di migliaia di condivisioni. Secondo quanto si intuisce dal post di Coronella, Giuseppe è un bimbo malato che ora non c'è più, e nella sua invettiva c'è tutta la delusione di una terra, quella che è stata ribattezzata 'Terra dei Fuochi', contro chi li ha condannati ad avvelenarsi giorno dopo giorno, commenta il sito viralnews24.

"Caro Gesù, ti prego fammi guarire perché per colpa mia mamma e papà piangono tutte le notti. Giuseppe"

Questo il post del giornalista a corredo della lettera:

"Agli industriali che mandavano qui i loro rifiuti, ai mafiosi che li seppellivano, ai politici che per troppi anni, nella migliore delle ipotesi, hanno fatto finta di nulla e a tutti quelli che ancora adesso girano la faccia dall'altra parte. A tutti voi vorrei che arrivasse questa lettera!!! Giuseppe era solo un bambino innocente, figlio di questa Terra e purtroppo non ce l'ha fatta... Forse nemmeno Dio potrà avere pietà di voi per tutto il dolore che avete causato ad un intero popolo!!"

 

a cura dello staff allaquerciadimamre.it

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

N.B. - I commenti potrebbero tardare alcuni secondi prima di apparire.

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti!

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Seguici anche su Twitter

Seguici anche su Facebook

Visitatori online

Abbiamo 124 visitatori e nessun utente online