A third state has terminated the Medicaid contract they held with Planned Parenthood following videos exposing their baby parts operation. Earlier this week, New Hampshire’s Executive Council voted, 3 to 2, to reject contracts that would have provided Planned Parenthood centers in the state with about $638,000 over two years, roughly one-third of the public funding for the centers, which is primarily federal.

Diversi Stati hanno rescisso il contratto di “Medicaid” contratto con Planned Parenthood. Nei video, inseriti nell’articolo i medici, espongono in modo il funzionamento degli organi dei bambini. Il Consiglio esecutivo del New Hampshire ha votato, 3 a 2, per  chiudere i contratti che sostengono i centri pianificazione familiare di Planned Parenthood. Si tratta di circa 638 mila dollari in due anni, circa un terzo dei finanziamenti pubblici per i centri. Per approfondire la notizia, clicca qui.

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Seguici anche su Twitter

Seguici anche su Facebook

Visitatori online

Abbiamo 216 visitatori e nessun utente online