virgo1112

Oggi si festeggia Virgo Fidelis che è l'appellativo rivolto a Maria, madre di Gesù, scelta quale patrona dell'Arma dei Carabinieri nel lontano 11 novembre 1949. La ricorrenza della Patrona è stata fissata da papa Pio XII per il 21 novembre, giorno in cui cade la Presentazione della Beata Vergine Maria e la ricorrenza della battaglia di Culqualber. Il titolo di "Virgo Fidelis" era stato sollecitato in relazione al motto araldico dell'Arma "FEDELE NEI SECOLI". Nel corso della lunga e gloriosa storia dell’Arma, quanti carabinieri –ufficiali, sottufficiali, appuntati, brigadieri e semplici militari-, sono rimasti “fedeli” al loro giuramento, pagando con l’estremo sacrificio della vita, il prezzo del riscatto. A loro, il nostro pensiero grato e riconoscente. Questi sono esempi che rifulgono al di sopra di ogni interesse di parte e si impongono non solo al rispetto, ma anche all’ammirazione e alla riconoscenza di tutti.

1aa In questa cornice così solenne, mentre celebriamo la festa della Virgo Fidelis, vorrei anche farmi interprete di un diffuso sentimento popolare, ringraziandovi per quanto fate quotidianamente nel lavoro silenzioso e prezioso; spendendovi instancabilmente in favore di una vita più sicura e più umana, dentro i confini nazionali ed internazionali, e nelle numerose missioni di pace all’estero. Nella missione giornaliera, in mezzo alla gente, nella cosiddetta territoriale, i carabinieri, sono spesso testimoni dello sperpero di umanità, della dilapidazione di questo grande patrimonio che i nostri caduti hanno costruito e sigillato con il loro sangue. La vocazione dei militari dell’arma, è precisamente quella di essere i difensori dell'umanità, di ogni uomo. A voi, è affidata la custodia del bene umano. E’ una responsabilità che fa tremare, ma che allo stesso tempo infonde pace, perché se tutto ciò viene compiuto rettamente, si costruisce nella verità e nella giustizia, quel mondo libero tanto auspicato da quanti hanno responsabilità religiose e politiche sui popoli.

Nelle scuole di formazione dell’Arma, appena arruolati, viene consegnata l’immagine della Virgo fidelis con la preghiera che viene2aarecitata sempre nelle Celebrazioni e nei momenti più importanti. Tanti, con amore e fiducia, portano “il santino della Virgo”, tra le cose più care, quasi a chiedere la continua protezione della Madonna, nel cammino della vita. In alcuni caduti, è stata ritrovata nella tasca della mimetica o nel portafoglio la “Virgo fidelis” -accanto alle foto delle persone care-, un poco consumata oppure bruciacchiata. Questo è il segno dell’eternità a cui siamo chiamati! Ed ora uniamo le nostre voci di benedizioni e di lodi alla Madre di Dio con le parole di San Bernardo, affinchè, la mamma celeste possa sempre accompagnarci nell’ora della tristezza ma anche della gioia: “Ricordati, o vergine Maria, che non si è mai udito che alcuno, ricorrendo al tuo patrocinio, implorando il tuo aiuto e la tua protezione, sia stato da te abbandonato. Animato da tale confidenza, a te ricorro, o vergine delle vergini e madre mia, a te io vengo e davanti a te me ne sto, povero peccatore gemente. Non disprezzare le nostre suppliche, ma ascoltaci, propizia, ed esaudiscici”. Si, Vergine Santa, Virgo Fidelis, il nostro cuore non verrà fermato neanche dalla morte, perché sappiamo che Tu ci porgerai sempre la tua mano, e noi non avremmo paura di ricevere la tua carezza e la tua accoglienza! Amen!

 

Don Salvatore Lazzara

Aggiungi commento

NOTE IMPORTANTI
- Quando si carica la pagina, i commenti potrebbero tardare alcuni secondi prima di apparire.
- I commenti inseriti dagli utenti non registrati al sito, non saranno immediatamente visibili perché dovranno prima essere approvati da parte degli amministratori.
- I dati personali saranno trattati in conformità alle leggi vigenti sulla Privacy (vi invitiamo anche a leggere quanto riportato nell'apposita pagina).
- Per commentare è indispensabile avere il browser con i cookie e gli script (javascript) abilitati.

Si prega vivamente di evitare la scrittura in stile SMS.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Seguici anche su Twitter

Seguici anche su Facebook

Visitatori online

Abbiamo 41 visitatori e nessun utente online

Newsletter "Advéniat Regnum Tuum"

Questa newsletter ha carattere aperiodico ed è uno strumento che può aiutare a crescere nella fede.
Archivio delle newsletter inviate
Privacy e Termini di Utilizzo
Iscrivendoti attraverso questo modulo, ti verrà inviata un'email contenente un link sul quale cliccare per confermare la registrazione. Se entro 30 minuti non trovi il messaggio nella posta in arrivo, controlla attentamente anche la cartella della posta indesiderata (o spam).