Tornati in Svizzera il Cantone di San Gallen ha ratificato la situazione, mentre l’ufficio che corrisponde alla nostra Procura della Repubblica ha impugnato il riconoscimento, in quanto per la legge svizzera può essere padre solo chi ha un legame genetico col bambino. La Corte Federale è della stessa opinione: è illegale registrare come padre un uomo che non ha legami biologici col bambino. Ha sancito la Corte che tutto ciò è incompatibile con i principi fondamentali dell’ordinamento giuridico svizzero e con i valori etici del Paese: il bambino deve essere protetto. La pratica dell’utero in affitto lo degrada a merce che può essere acquistata su ordinazione. Se vuoi approfondire la notizia, clicca qui.

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Seguici anche su Twitter

Seguici anche su Facebook

Visitatori online

Abbiamo 34 visitatori e nessun utente online