pace11

Nel viaggio verso Gerusalemme, Gesù camminava davanti a tutti, era Lui la Guida, il Pastore, la Luce, il Maestro che insegnava. Oggi non è più così, sono molti a camminare e a mettersi davanti al Signore, oscurandolo, ignorandolo e crocifiggendolo di continuo. Quanti si sono distaccati con il cuore di Cristo, non vogliono più adorarlo e mettono se stessi davanti a tutto. Operano con grande abilità manipolazioni bibliche e indicano una strada sbagliata a quanti desiderano conoscere invece la Verità. Noi non siamo la Verità, fungiamo da ambasciatori, da portatori della Luce divina. Chi si crede "la Verità", commette lo stesso peccato di Lucifero, che invece di servire Dio, lo ha usato per realizzare se stesso.

"E' unicamente a Gesù Cristo e all'unica Chiesa che dobbiamo restare fedeli, se vogliamo salvarci. E tale fedeltà è Gesù Cristo stesso che ci ha detto essere difficile da portare. Difficile perché prevede inderogabilmente la rinuncia a se stessi, alle proprie idee e convinzioni. Difficile, in quest'ora in cui tanti uomini di Chiesa anziché seguire Cristo vogliono trascinare Cristo dietro le loro idee, dietro i loro interessi, dietro le proprie voglie. Difficile ma, con la grazia di Dio non impossibile. A nessuno. Perché Dio non impone all'uomo nulla che gli sia impossibile fare."Se uno vuol venire dietro a me, rinunci a se stesso, prenda ogni giorno la sua croce e mi segua" (Lc. 9, 23). Bisogna pregare per chiedere la santa perseveranza in questi tempi calamitosi in cui i sacri gerarchi anziché confermare nella fede instillano errori e dubbi e spingono, seppure magari solo indirettamente, a peccare, rendendo la religione di Gesù Cristo "fornita di tutti i comfort moderni. La religione di Cristo non è e non può essere né comoda né divertente" (don Camillo - Giovannino Guareschi, Don Camillo e don Chichì, pag. 97, BUR).

 

Don Salvatore Lazzara

Aggiungi commento

NOTE IMPORTANTI
- Quando si carica la pagina, i commenti potrebbero tardare alcuni secondi prima di apparire.
- I commenti inseriti dagli utenti non registrati al sito, non saranno immediatamente visibili perché dovranno prima essere approvati da parte degli amministratori.
- I dati personali saranno trattati in conformità alle leggi vigenti sulla Privacy (vi invitiamo anche a leggere quanto riportato nell'apposita pagina).
- Per commentare è indispensabile avere il browser con i cookie e gli script (javascript) abilitati.

Si prega vivamente di evitare la scrittura in stile SMS.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Seguici anche su Twitter

Seguici anche su Facebook

Visitatori online

Abbiamo 34 visitatori e nessun utente online

Newsletter "Advéniat Regnum Tuum"

Questa newsletter ha carattere aperiodico ed è uno strumento che può aiutare a crescere nella fede.
Archivio delle newsletter inviate
Privacy e Termini di Utilizzo
Iscrivendoti attraverso questo modulo, ti verrà inviata un'email contenente un link sul quale cliccare per confermare la registrazione. Se entro 30 minuti non trovi il messaggio nella posta in arrivo, controlla attentamente anche la cartella della posta indesiderata (o spam).