“Abuso e lo sfruttamento sessuale sui bambini sono diffusi in tutto il Pakistan. Secondo una stima pubblica, oltre 3.500 casi di molestie su minori sono stati segnalati nel 2014, il 67% avvenuti nelle zone rurali. E’ urgente che il governo agisca in modo rigoroso contro i responsabili”: è quanto afferma un comunicato della Commissione “Giustizia e Pace” (Ncjp) dei vescovi del Pakistan, inviato all’Agenzia Fides. La Commissione ha inviato un memorandum al governo con richieste per la tutela dei minori.

Il tema è tornato di attualità in Pakistan dopo lo scandalo emerso nei giorni scorsi: a Kasur, in Punjab, la polizia ha scoperto una banda criminale coinvolta da dieci anni in abusi estremi sui minori estrema e nello smercio di pornografia infantile. Secondo i risultati delle indagini, circa 400 video sono stati realizzati con 280 vittime identificabili dai 6 a 14 anni. Le famiglie delle vittime erano ricattate dalla banda, che aveva corrotto anche la polizia locale. Secondo alcune speculazioni, anche alcuni politici locali sono coinvolti in questo traffico.

I Vescovi condanno gli abusi e scrivono alle autorità: “I rappresentanti politici di tutti i partiti politici dovrebbero condannare tali fatti e non usarli per conseguire un vantaggio politico. Urge fornire assistenza e tutela in primis alle vittime degli abusi, per affrontare i traumi subiti”. La Commissione chiede che “ufficiali di polizia locale, leader politici e altri funzionari del governo siano dimessi e siano adottate azioni rigorose nei loro confronti”.

Agendo sul campo dell’educazione, “il governo dovrebbe introdurre l'educazione sessuale nelle scuole per prevenire tali incidenti in futuro”, si nota, “istituendo una Commissione giudiziaria per sviluppare norme specifiche sulla questione degli abusi sui minori e della pornografia infantile”. “I bambini sono il futuro della nostra nazione”, conclude la nota della Commissione. “Per proteggerli il governo deve tener fede ai propri impegni sociali, morali e internazionali verso i diritti dei bambini, operando per la tutela e la sicurezza dell’infanzia in tutto il Pakistan”. 

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Visitatori online

Abbiamo 245 visitatori e nessun utente online