I bambini sono “il futuro della nostra nazione. Il governo deve garantire loro protezione e impegnarsi a livello sociale, morale e internazionale attraverso l’applicazione della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia [ratificata nel 1989 - ndr]. Noi speriamo che le autorità del Pakistan prendano sul serio la questione della protezione e della sicurezza dei minori”. È la posizione della Commissione giustizia e pace del Pakistan (Ncjp), all’indomani del grave caso di abusi sessuali su minori avvenuto nel distretto di Kasur (provincia centro-orientale del Punjab). Si tratta del più grave episodio di violenza su minori mai denunciato nel Paese, con 284 vittime di età compresa tra i sei e i 14 anni e 25 persone arrestate, colpevoli di aver registrato per diversi anni circa 400 filmati di abusi per poi usarli come arma di ricatto contro le famiglie dei bambini. Se vuoi approfondire la notizia, clicca qui.

Siti amici

Da Porta Sant'Anna ZENIT - Il mondo visto da Roma Giuliano Guzzo Sponda Sud News Tempi Faro di Roma La Manif Pour Tous Italia La nuova Bussola Quotidiana Comitato Articolo 26 - Roma No Cristianofobia Sentinelle in piedi UCCR | Unione Cristiani Cattolici Razionali Notizie ProVita

Caro lettore, la gestione di questo sito comporta diverse spese (libri, riviste, connessione internet, dominio Web ecc.). Se apprezzi il mio lavoro, puoi contribuire con una libera donazione.
Grazie.

Fai una donazione
con PayPal

Alla quercia di Mamre

Seguici anche su Twitter

Seguici anche su Facebook

Visitatori online

Abbiamo 162 visitatori e nessun utente online